Home page / Infertilità / L'infertilità inspiegata
Invia questa pagina a un amico
http://www.fertilita.org/index.asp?ItemID=223

Tua email

Email destinatario

Aggiungi un commento

chiudi

L'infertilità inspiegata

letto 19904 volte | autore: Claudio Manna, ginecologo specialista in fecondazione assistita (vai al curriculum)

         

Il termine infertilità inspiegata definisce l’incapacità della coppia di concepire, e quella del medico di spiegare perché. Forse ancora più difficile da accettare della infertilità vera e propria, l’infertilità inspiegata sottopone la coppia a uno stress terribile: nonostante abbia seguito tutte le indicazioni e si sia sottoposta a tutte le analisi, la coppia non riesce ad avere un figlio e non trova risposta al suo problema.

La presenza di tube di Falloppio normali, di un’ovulazione regolare, e di parametri spermatici accettabili può essere ancora associata a una ipofertilità a causa di una distorsione anatomica della cavità uterina, della presenza di una endometriosi intraperitoneale, o di una condizione immunologica. Tuttavia in molti casi gli esami di routine non mostrano alcuna anomalia, ma la coppia non riesce a concepire. Questa infertilità è quindi definita inspiegata o idiopatica, ovvero senza causa apparente.

La diagnosi di infertilità inspiegata
È una diagnosi per esclusione che viene posta dopo che le indagini mediche hanno mostrato parametri seminali normali, concentrazioni corrette di progesterone a metà della fase luteale, permeabilità delle tube, assenza di distorsioni anatomiche della cavità uterina o di condizioni genetiche e di malattie o sregolazioni del sistema immunitario. Talvolta possono essere effettuate analisi successive, che però raramente modificano il trattamento. Inoltre, molte coppie non desiderano tanto scoprire “cosa c’è che non va”, ma piuttosto sapere “che cosa si può fare”.

La terapia empirica. Oppure no?
Terapia empirica è un termine medico che si riferisce all’inizio di un trattamento prima della determinazione di una diagnosi conclusiva. Le coppie con infertilità inspiegata possono talvolta concepire senza alcuna cura, ma per ridurre il tempo di attesa è possibile sottoporsi a una terapia combinata che stimola l’ovulazione aumentando così la fecondità/ciclo, e associando questo trattamento all’Inseminazione Intrauterina (IUI), la Fecondazione in Vitro(FIV) o la microiniezione di spermatozoi (ICSI). La linea di condotta opposta è rappresentata dal cosiddetto Expectant Management, una via di mezzo tra un approccio terapeutico diretto e uno del tutto passivo e attendista, nel quale si tengono sotto controllo alcuni parametri, che consentono di intervenire in caso di dubbio, invece di procedere al trattamento immediato. La scelta tra Fecondazione Assistita e attesa di una gravidanza naturale è dettata dalla durata dell’infertilità, dai desideri della coppia e dall’età della donna. Una donna con più di 35 anni dovrebbe optare per la Fecondazione Assistita prima di una donna più giovane.

Dibattiti scientifici sull’infertilità inspiegata
Infertilità inspiegata: esiste davvero?

”La letteratura medica recente si è occupata estensivamente dell’uso delle varie terminologie nell’ambito della Medicina della Riproduzione, tuttavia questa discussione ha trascurato il fatto che una delle diagnosi più frequenti, la cosiddetta infertilità inspiegata, appare insostenibile, come diagnosi indipendente, non solo sotto il profilo didattico, ma soprattutto sotto quello clinico. Gli argomenti a sostegno di questa tesi sono moltissimi. La diagnosi di infertilità inspiegata è altamente soggettiva e dipende da quali test diagnostici sono stati effettuati (o sono stati omessi), e dal loro livello qualitativo. Paradossalmente, una diagnosi di infertilità inspiegata sarà raggiunta più spesso se l’approccio diagnostico è incompleto o di scarsa qualità. Sostenuta dalle evidenze in letteratura, si pone la tesi che le condizioni più frequentemente diagnosticate in modo improprio come infertilità inspiegata sono l’endometriosi, l’infertilità tubarica (soprattutto l’ostruzione tubarica distale e la congestione peritubarica), l’esaurimento (fallimento) ovarico prematuro e l’infertilità immunologica. A causa dell’ovvia inaffidabilità di una diagnosi di infertilità inspiegata e dell’ampiamente riportata disuniformità dei criteri diagnostici, raccomandiamo l’abbandono della infertilità inspiegata come diagnosi formale di infertilità. Maggiori sforzi per raggiungere una diagnosi di infertilità più accuratamente dovrebbero migliorare l’accuratezza diagnostica delle diagnosi fino a oggi frequentemente mancate, che spesso erroneamente hanno portato a una diagnosi di infertilità inspiegata.”
N. Gleicher, D. Barad
Unexplained infertility: Does it really exist?
Human Reproduction 2006 21(8):1951-1955; doi:10.1093/humrep/del135

Infertilità inspiegata: esiste davvero? Ed è importante saperlo?
”Il termine infertilità inspiegata si riferisce a una diagnosi fatta a una coppia nella quale le indagini di routine comprendenti lo spermiogramma, il test dell’ovulazione e della permeabilità tubarica sono normali. È stato suggerito che il termine infertilità inspiegata sia insostenibile perché condizioni quali l’endometriosi, l’infertilità tubarica, il fallimento ovarico prematuro e l’infertilità immunologica tendono a essere diagnosticate erroneamente come infertilità inspiegata. In questo dibattito, presentiamo l’opinione che nonostante sia scientificamente insoddisfacente, la diagnosi di infertilità inspiegata è sostenibile da una prospettiva clinica e pratica. Date le opzioni terapeutiche esistenti, è improbabile che ulteriori indagini che portino a una diagnosi più “accurata” cambino l’approccio terapeutico in questi casi. La curiosità scientifica deve cedere il posto a un approccio più pragmatico, che tenga conto dei costi clinici ed economici di effettuare una diagnosi più “accurata”.”
Charalambos Siristatidis, Siladitya Bhattacharya
Unexplained infertility: does it really exist? Does it matter?
Human Reproduction 2007 22(8):2084-2087; doi:10.1093/humrep/dem117

martedì 18 marzo 2008


sterilità sterilità femminile sterilità femminile sintomi riproduzione riproduzione assistita sterilita cause fecondazione fecondazione in vitro andrologia sterilita maschile sterilita di coppia icsi forum spermiogramma varicocele oligospermia endometriosi ovaio policistico poliabortivita aborto ripetuto ginecologia
Articles in English 2001-2017 © www.fertilita.org | P.I./C.F: 05470161000 | Note legali | Condizioni di utilizzo | Mappa del sito | Ultimo aggiornamento: 20/02/2013
powered by G.H.T. s.r.l.
Aggiungi a MioYahoo!Aggiungi a iGoogle!Aggiungi a Netvibes