Infertilità maschile e femminile
Cause dell'infertilità Maschile
Fertilità maschile
Spermiogramma e spermiocoltura
Cause delle anomalie dello sperma
Varicocele
Chirurgia del varicocele
Disturbi ormonali
Infezioni
Criptorchidismo
Ipospadia
Chirurgia dell'ipospadia
Eiaculazione Retrograda
Eiaculazione precoce
Anomalie cromosomiche
Vasculite Testicolare Autoimmune
Anticorpi Antisperma
L'infertilità maschile come sintomo
Tumore del testicolo
Cancro e infertilità maschile
Cause dell'infertilità Femminile
Ovulazione normale
Cisti ovariche
Ovaie micropolicistiche
Sindrome da ovaio policistico
Trattamento dell'ovaio policistico
Disturbi ormonali
Ostruzione delle tube
Infezioni
Malattia Infiammatoria Pelvica
Menopausa precoce
Cancro e infertilità femminile
Sindrome di Turner
Età e fertilità
L'età della donna
Mestruazioni irregolari
Diabete
Pillola e infertilità

ACT Italia Fertilita.org aderisce ad ACT Italia

Associazione Fertilità Onlus
Home page / Infertilità maschile e femminile / La Malattia Infiammatoria Pelvica (PID)
Invia questa pagina a un amico
http://www.fertilita.org/index.asp?ItemID=258

Tua email

Email destinatario

Aggiungi un commento

chiudi

La Malattia Infiammatoria Pelvica (PID)

letto 17750 volte | autore: Claudio Manna, ginecologo specialista in fecondazione assistita (vai al curriculum)

         

La malattia infiammatoria pelvica è un’infezione degli organi riproduttivi femminili causata da un batterio sessualmente trasmesso che dalla vagina si diffonde all’utero e al tratto genitale superiore.

La PID si può sviluppare anche perché i batteri risalgono uno strumento contraccettivo, per esempio durante l’inserimento di una spirale (IUD) o perché vengono introdotti casualmente durante una procedura ginecologica quale il parto, l’aborto, la biopsia dell’endometrio. Molte donne con PID sono asintomatiche oppure non si rivolgono al medico, spesso infatti la malattia viene scoperta solo molto tardi quando la donna non riesce ad avere una gravidanza o sviluppa un dolore pelvico cronico. È importante evitare la PID in quanto questa condizione causa infertilità e complicazioni durante la gravidanza. Il trattamento immediato di una malattia sessualmente trasmessa può aiutare a prevenire l’insorgenza della PID.

I sintomi
Segni e sintomi della malattia infiammatoria pelvica possono comprendere:

  • dolore pelvico e nella parte bassa dell’addome
  • abbondanti e maleodoranti perdite vaginali
  • sanguinamento mestruale irregolare
  • dolore durante i rapporti sessuali
  • dolori lombari
  • febbre, stanchezza, diarrea, vomito
  • dolore o difficoltà a urinare

La diagnosi
La diagnosi della malattia infiammatoria pelvica è basata su segni e sintomi presentati dalla paziente, sull’esame pelvico e sull’esecuzione di un tampone vaginale, raramente sull’esecuzione di una laparoscopia pelvica. Il trattamento di prima indicazione è antibiotico.

Le complicazioni
Se non trattata, la malattia infiammatoria pelvica può provocare la formazione di tessuto cicatriziale e la raccolta di fluidi infetti (ascessi) che si sviluppano nelle tube di Falloppio e danneggiano gli organi riproduttivi. Le complicazioni possono comprendere:

  • infertilità. Una donna su otto con malattia infiammatoria pelvica diventa sterile. Il ritardo nel trattamento della PID aumenta vertiginosamente il rischio di infertilità a causa del danno che la patologia provoca agli organi riproduttivi
  • gravidanza ectopica (tubarica), della quale la PID è la principale responsabile. La gravidanza ectopica, nella quale l’uovo fecondato non riesce a impiantarsi nell’utero, può causare gravissime emorragie e spesso rappresenta un’emergenza chirurgica
  • dolore pelvico cronico. Circa la metà delle donne con PID sintomatica sviluppa un dolore pelvico cronico che può durare per mesi o per anni
  • maggiore suscettibilità alle infezioni.

lunedì 9 giugno 2008


sterilità sterilità femminile sterilità femminile sintomi riproduzione riproduzione assistita sterilita cause fecondazione fecondazione in vitro andrologia sterilita maschile sterilita di coppia icsi forum spermiogramma varicocele oligospermia endometriosi ovaio policistico poliabortivita aborto ripetuto ginecologia
Articles in English 2001-2017 © www.fertilita.org | P.I./C.F: 05470161000 | Note legali | Condizioni di utilizzo | Mappa del sito | Ultimo aggiornamento: 20/02/2013
powered by G.H.T. s.r.l.
Aggiungi a MioYahoo!Aggiungi a iGoogle!Aggiungi a Netvibes