Articoli
Adozione embrionale in Italia
Danno Wi-Fi agli spermatozoi
Ormone anti mulleriano (AMH) e Fecondazione Assistita
Varicocele e papilloma virus, a rischio anche la fertilità maschile
Trombofilia e PMA
Infertilità e abortività ripetuta
Corso pratico per i ginecologi sull’infertilità
Corso per i ginecologi in streaming
Fumo e Fecondazione Assistita
Sport e fertilità: gli uomini si affaticano e gli spermatozoi…si rilassano!
Il mito delle blastocisti nella fecondazione assistita
L'Associazione Andrologi (ASS.A.I.)
Un nuovo progetto dell’associazione Fertilità Onlus: portare un aiuto concreto alle coppie infertili
Anticorpi anti-Clamydia
Saper comunicare fa bene alla... provetta
Il morbo di crohn
Piccolo è bello
Obesità e PMA
Bambini nati dalla PMA
Cisti ovariche endometriosiche
Andropausa
Fumo e Riproduzione
Stress e Fertilità
“Chi so, io so o padre…” ossia antropologia della nascita biografica: la paternità
Ritorno a casa
Il corpo e le sue rappresentazioni
Antropologia dei gesti amore
Tasso totale fertilità
Nuove frontiere dell'ecografia
Fattori di infertilità nelle coppie
Cuore di mamma

ACT Italia Fertilita.org aderisce ad ACT Italia

Associazione Fertilità Onlus
Home page / Articoli / Fattori predittivi di infertilità : gli anticorpi anti-Clamydia nel sangue!
Invia questa pagina a un amico
http://www.fertilita.org/index.asp?ItemID=347

Tua email

Email destinatario

Aggiungi un commento

chiudi

Fattori predittivi di infertilità : gli anticorpi anti-Clamydia nel sangue!

letto 6350 volte | autore: Sebastiana Pappalardo, biologa (vai al curriculum)

         

Negli ultimi anni è stata largamente studiata e dimostrata la relazione esistente tra l’infezione da Clamydia trachomantis e il conseguente danno tubarico che essa apporta nelle donne.

E’ altresì noto che il danno tubarico rappresenta una delle principali cause di infertilità femminile poiché le tube (o salpingi) anatomicamente costituiscono la sede della fecondazione.

La routine diagnostica a cui si sottopongono la maggior parte delle donne con problemi di infertilità ha come tappa principale l’isterosalpingografia o la laparoscopia, indagini mediante le quali è possibile verificare la presenza o assenza di danno tubarico; una volta accertato il danno, generalmente si procede ad un’analisi del sangue per indagare sulla presenza o meno delle IgG (immunoglobuline G- indicano un’infezione pregressa) del germe Clamydia trachomantis.

Ma se  una donna con problemi di infertilità non mostra alcun tipo di danno alle tube in seguito ad insterosalpingografia, verrà ugualmente sottoposta alla ricerca nel sangue degli anticorpi anti-Clamydia?

Fino a pochissimo tempo fa, in assenza di danno tubarico, si escludeva quasi a priori la presenza di un’infezione da Clamydia trachomantis e pertanto non venivano effettuate le indagini sierologiche di routine.

Solo successivamente, il Prof. Coppus insieme collaboratori del Clinical Epidemiology and Biostatistics di Amsterdam, ha effettuato uno studio in cui si è voluto dimostrare il ruolo dell’infezione da Clamydia nell’inferitilità femminile anche in assenza di danno tubarico. Durante questo studio sono state esaminate 1882 donne prive di qualsiasi patologia tubarica nell’arco di tempo di un anno; tutte le pazienti sono state sottoposte ad esame sierologico mediante test ELISA o micro-fluerescenza per valutare sulla presenza di un’infezione pregressa da Clamydia trachomantis e, tra queste, solo 338 (18%) sono risultate siero-negative. A questo punto è stata osservata, sempre nell’arco di un anno, la probabilità di gravidanza di ciascuna donna, ovvero dopo quanto tempo la donna riusciva a rimanere incinta.

I risultati hanno dimostrato che donne sieropositive per IgG anti- Clamydia avevano una probabilità di gravidanza statisticamente inferiore del 33% rispetto a donne sieronegative. In base a questi dati si è potuto quindi concludere che, anche in assenza di un evidente danno tubarico, l’infezione da Clamydia può essere considerata un fattore predittivo di infertilità.

martedì 13 dicembre 2011


sterilità sterilità femminile sterilità femminile sintomi riproduzione riproduzione assistita sterilita cause fecondazione fecondazione in vitro andrologia sterilita maschile sterilita di coppia icsi forum spermiogramma varicocele oligospermia endometriosi ovaio policistico poliabortivita aborto ripetuto ginecologia
Articles in English 2001-2017 © www.fertilita.org | P.I./C.F: 05470161000 | Note legali | Condizioni di utilizzo | Mappa del sito | Ultimo aggiornamento: 20/02/2013
powered by G.H.T. s.r.l.
Aggiungi a MioYahoo!Aggiungi a iGoogle!Aggiungi a Netvibes